6 video giochi che sfruttano la fotografia


La storia dei videogiochi non è fatta solo dai classici sparatutto, rpg o picchiaduro, ma esistono anche dei titoli in cui la fotografia ha un ruolo più o meno importante nella trama.

Ecco una raccolta di titoli di anni e piattaforme diverse che potreste provare a casa o da un amico:


  • Pokémon Snap (1999): Uno spinoff della serie Pokemon dove dovrete imparare a diventare il miglio fotografo di Pokemon. Disponibile per Nintendo 64 e virtual console Wii.

  • 2. Dead Rising (2006): Il fotografo freelance Frank West si trova a che fare con un gruppo di zombie. Disponibile per Xbox 360.


  • 3. Serie Fatal Frame (2002-2008): Uno sparatutto in cui la vostra arma contro gli spiriti dei morti è una fotocamera a pellicola. Disponibile per PlayStation 2, Xbox e Wii

  • 4. Beyond Good and Evil (2003): anche qui un altro fotoreporter protagonista come in Dead Rising. Disponibile per PC, PlayStation 2, Xbox, Nintendo GameCube

  • 5. Spider-Man 3 (2007): Mentre andate in giro per la città a salvare i buoni dovrete cercare di farvi degli auto scatti da pubblicare sul vostro giornale. Disponibile per PC, PlayStation 3, Xbox 360, PlayStation 2, PSP, Wii.

  • 6. Bully (2006): Uno dei corsi universitari da seguire è di fotografia. Disponibile per PC, Xbox 360, PlayStation 2, Wii

Via | PetaPixel

  • shares
  • Mail
4 commenti Aggiorna
Ordina: