ProFORMA: Probabilistic Feature-based On-line Rapid Model Acquisition

Come abbiamo visto con Demi Moore il fotoritocco sta diventando sempre più spudorato.

Nel caso in questione il corpo su cui applicare la testa dell'attrice è stato preso direttamente da una sfilata. Cosa ci riserva il futuro? Nel breve periodo niente di straordinario, ma nel lungo periodo? Provate a guardare il video di copertina.

Provate ad immaginare un modello 3D fatto con foto ad alta risoluzione del corpo di una modella in tuta aderente e capelli raccolti. Un'agenzia del futuro potrebbe semplicemente prendere questo corpo "stock" vestirlo con gli abiti del servizio ed applicargli sopra la testa del personaggio desiderato per creare un book intero.

Il fotografo si trasformerebbe in un manipolatore di modelli 3D, dove anche le luci verrebbero simulate al computer con raytracing.

  • shares
  • Mail