Le Foto di Fate ...

Ho scelto di mostrarvi il video di 'Brick By Boring Brick’ dei Paramore, famosi per la colonna sonora di Twilight: Decode, non perché sono una loro fan (anzi...), quanto per la bambina che indossa le ali da farfalla, che 'resuscita' le Fate di Cottingley e uno scherzo fotografico famoso che nel 1920 coinvolse sir Arthur Conan Doyle in persona e altri eminenti studiosi.

Tutto iniziò nel 1917 quando due giovanissime ragazze del villaggio di Cottingley presso Bradford, realizzarono cinque fotografie che le ritraevano in compagnia di creature alate simili a fate.

Grazie alla passione dell’occulto della mamma di una delle ragazze la cosa arrivò nel 1919 alla Theosophical Society di Bradford e nel 1020 al teosofo Edward Gardner e a Sir Arthur Conan Doyle, che stava scrivendo un articolo sulle fate per il numero di Natale 1920 dello Strand Magazine.

Il mistero delle “foto di fate” cominciava a perdere mordente senza aver chiarito nulla, quando nella primavera del 1921 le due cugine produssero altre tre fotografie che riaccesero gli animi, trovando sostenitori inclini all’occulto come Sir Arthur Conan Doyle e oppositori che definirono le foto come dei falsi ben realizzati.

La vicenda ben lungi dal concludersi o sgonfiarsi, arrivò nel 1971 alla BBC, ma chi cercava la verità sulle ‘foto di fata’ dovette aspettare fino al 1981. Falsi si, frutto di uno scherzo da bambine nato per gioco e sfuggito al controllo, ma durato ben più di mezzo secolo e capace di far dubitare molti, solo per il fatto di averne visto un’immagine.

Le ‘alucce’ ritagliate e utilizzate per lo scherzo trassero in inganno molti esperti che avevano a disposizione originali di pessima qualità e non disponevano dei nostri strumenti ne della nostra consapevolezza.

Del resto nell’era di photoshop c’è ancora chi crede che tutto quello che puoi vedere è reale, quindi come stupirci del fatto che molti abbiano voluto credere nell’esistenza delle fate? La storia però invita a riflettere e grazie al sito inglese di Cottingley e un bell’approfondimento di wikipedia, potete seguire l’intera vicenda. Buon divertimento.

  • shares
  • Mail
2 commenti Aggiorna
Ordina: