Un semplice sistema di pulizia del sensore, il DD pro.

DD pro low pass filter cleaner

La polvere sul sensore è un problema per tutti i possessori di reflex digitali, le varie case si sono infatti ingegnate a costruire i più svariati sistemi di pulizia, ottenendo alterni successi.

Altre case come la Nikon si sono completamente disinteressate a questi sistemi, confidando nell’esperienza della propria assistenza, che comunque costa un bel po’ di quattrini.

In questo limbo si sono inserite delle società che hanno realizzato sistemi di pulizia del sensore, di alcuni di questi vi abbiamo anche già parlato, oggi vi parliamo di un nuovo sistema il DD pro low pass filter cleaner. La semplicità di utilizzo e di realizzazione sta alla base di questo sistema, infatti il DD pro altro non è che un micro aspirapolvere con una spazzolina posizionata sull’estremità.

In pratica una volta sollevato lo specchio e messo a nudo il sensore, con la spazzola rimuoviamo le particelle più ostiche che verranno aspirate e sputate dalla parte posteriore del DD pro. Nel percorso le impurità verranno però caricate elettrostatica mente, in questa maniera non avranno la possibilità di ritornare dentro il corpo macchina.

Il prezzo è 8400Yen circa 55 €, e se volete vedere il sistema in funzione sul sito c’è un interessante video, ovviamente in giapponese.

Grazie ad Alecani per la segnalazione.

  • shares
  • Mail
4 commenti Aggiorna
Ordina: