I bambini Afgani di Islamabad ritratti da Alexandre Meneghini

Haunting eyes Islamabad_ settembre 2009_Alexandre Meneghini_Associated Press

Durante l'invasione sovietica dell'Afghanistan dal 1979 al 1989, più di 3 milioni di Afgani si sono rifugiati in Pakistan, ma molti si loro sono ancora nel campo rifugiati di Islamabad, senza acqua corrente, elettricità o un minimo di servizi.

Questa condizione ha attirato molti sguardi compreso quello di Alexandre Meneghini, un fotoreporter messicano di Associated Press attento alle conseguenze di questa condizione sui bambini, dei quali ha colto una gallery di ritratti molto intensi pubblicata dal LA Times. Sono i loro sguardi a dirvi tutto.

  • shares
  • Mail
3 commenti Aggiorna
Ordina: