Un sensore dentro agli LCD?

I ricercatori del MIT hanno inserito una serie di sensori ottici all'interno di un lcd per catturare i movimenti tridimensionali delle mani. Come potrete vedere nel video dopo il salto nello schermo sono presenti una serie di fori che fungono da obiettivi stenopeici per i piccoli sensori a bassa risoluzioni posti all'interno.

Lo schermo viene illuminato e spento a velocità molto rapida consentendo ai sensori di lavorare ed agli occhi di non notare lo sfarfallio. Il movimento delle mani visto da questa miriade di sensori può essere quindi ricostruito nello spazio e dare la possibilità di lavorare in 3D senza utilizzare speciali guanti.

Quello costruito al MIT è solo un prototipo, ma alcune aziende come Sharp e Planar hanno già piani per far partire a breve la produzione.

Via | Wired

  • shares
  • Mail
1 commenti Aggiorna
Ordina: