Who Shot Rock & Roll: A Photographic History, 1955 to the Present al Brooklyn Museum

radiohead_nitin_vadukul_1993

Tra tutte le mostre interessanti di questo periodo consiglio di non perdere Who Shot Rock & Roll: A Photographic History, 1955 to the Present, in mostra al Brooklyn Museum di New York, fino al 31 gennaio 2010.

Ad animare il percorso espositivo sono le immagini che hanno scandito il ritmo, l’energia dirompente e il fermento creativo di generazioni, hanno contribuito a costruire molte icone del 20esimo secolo e documentato la rivoluzione del rock in un’epoca di grandi cambiamenti politici, sociali e di costume.

Le immagini realizzate dai fotografi del rock&roll a Mick Jagger mentre canta Satisfaction usando il microfono come simbolo fallico, a Paul Simonon dei Clash che sfascia la chitarra con violenza sul palco o ad una sudata Tina Turner mentre si esibisce in un anfiteatro di Los Angeles.

Who Shot Rock & Roll A Photographic History, 1955 to the Present
bob_dylan_barry_feinstei_liverpool_1966 jimi-hendrix_wilson_pickett_michael_randolph_1966 mick_jagger_michael_putland_1982 ll_cool_j_albert_watson_1992

105 artisti, 175 lavori, molti inediti, che raccontano gli inizi di carriera, le performance, il dietro le quinte e i momenti privati delle star. Un mondo fatto di suoni e vibrazioni, immortalate da fotografi specializzati e grandi nomi del calibro di David Lachapelle, Richard Avedon, Albert Watson o Annie Leibovitz.

courtney_love_shawn_mortensen_1993 amy_winehouse_max_vaduku_2007 bow-wow_wow_andy_earl_1981 tina-turner_henry_diltz_1985

  • shares
  • Mail
2 commenti Aggiorna
Ordina: