Richiamo fotocamere Sony.

Cyber-shot DSC-T5La Sony ha lanciato una campagna di richiamo per 416.000 fotocamere Cyber-shot DSC-T5, per un problema relativo alla struttura della fotocamera.

La casa nipponica ha infatti riscontato che la parte inferiore del corpo macchina potrebbe deformarsi e sporgere diventando così pericoloso per l’incolumità dell’utente. Il problema nasce in quanto durante le fasi di assemblaggio è stato utilizzato un colante non perfetto che quindi ha pregiudicato l’aderenza del metallo alla parte inferiore delle fotocamera.

Le fotocamere che potrebbero presentare questo difetto sono quelle con numero di serie, visibile sul fondo della macchina, compreso tra 3500001 e 3574100.

La Sony garantisce la riparazione gratuita delle fotocamere interessate dal problema, e nel caso in cui il problema fosse già stato risolto a spese dell’utente, il risarcimento completo della spesa.

Qualora foste possessori di una delle Cyber-shot DSC-T5 comprese nel lotto suddetto, vi consigliamo di rivolgervi all’assistenza Sony Italia per qualunque chiarimento.

Via | eetimes

  • shares
  • Mail
4 commenti Aggiorna
Ordina: