Recensione Olympus E-P1


Juza ha avuto modo di provare la Olympus E-P1 durante il suo recente viaggio fotografico in Francia.

Come prima comparazione utilizza una Canon 500D rispetto alla quale ha una risoluzione simile e la stessa resa per quanto riguarda il rumore. La messa a fuoco è ovviamente più lente rispetto a quella di una reflex, ma si può usare tranquillamente per soggetti statici o in movimento non troppo veloce.

Uno dei problemi di questa fotocamera è la mancanza di un mirino elettronico e la non altissima qualità dello schermo lcd che rende complica l'inquadratura in situazioni di luce intensa.

Le conclusioni di Juza sono piuttosto chiare e non lasciano dubbi sulla qualità di questa fotocamera:

La Olympus EP-1 è una buona scelta per chi vuole la qualità d'immagine di una reflex, con una fotocamera molto più compatta. Ha le sue limitazioni - autofocus migliorabile, mancanza di mirino (problema ora risolto con la E-P2), rapporto tra i lati 4:3 (ma è questione di gusti personali). D'altra parte, ha un prezzo contenuto, stabilizzazione in-camera, è veramente compatta - anche se un pò pesante - è costruita in modo professionale e ha numerose funzionalità.

Via | JuzaPhoto

  • shares
  • Mail
1 commenti Aggiorna
Ordina: