Haiti di Alice Smeets

Growing up in Haiti _02 ©Alice Smeets

Negli ultimi tempi le immagini di Haiti hanno mostrato o ‘risentito’ degli effetti del sisma, ma anche prima del disastro geologico Haiti non era un paradiso per molti suoi abitanti.

Nonostante il nostro immaginario sui carabi sia spesso condizionato dagli slogan vacanzieri dei tour operator, le popolazioni della regione vivono in condizioni di estrema povertà, con tutto quello che ne consegue.

Condizione documentata da molti punti di vista, da reporter e fotografi freelance come la giovane belga Alice Smeets, giunta ad Haiti per mostrarne il 'volto umano'.

Haiti di Alice Smeets
Growing up in Haiti _03 ©Alice Smeets Growing up in Haiti_21 ©Alice Smeets Haiti � a nation�s persistente_08 ©Alice Smeets Haiti � a nation�s persistente_17 ©Alice Smeets

È la quotidianità di adulti e bambini che nascono e muoiono in un mondo di rifiuti e degrado ad emergere con Growing up in Haiti e Haiti – a nation’s persistente.

La mia gallery dedicata ad entrambi i progetti di Alice Smeets, è aperta da una delle fotografie di Growing up in Haiti, Unicef Picture of the year 2008, che ho scelto perché colpisce per l'atmosfera di dolorosa, sedimentata e pittoresca 'normalità' di questa condizione. Un mondo spazzato via dal terremoto … ma per quanto?

  • shares
  • Mail
5 commenti Aggiorna
Ordina: