Video ad alta velocità con gli attuali sensori


Alcuni scienziati dell'università di Oxford hanno sviluppato una nuova tecnologia che permette di catturare immagini ad alta risoluzione e video ad altissima velocità

Il gruppo guidato da Peter Kohl ha ottenuto questo risultato sfruttando quanto è già comunemente in fotocamere o proiettori e questo consentirà di arrivare ad una produzione di massa in tempi brevi ed a prezzi contenuti.

Per dare un'idea della portata di questa ricerca si può arrivare a registrare video a 250000 frame al secondo. Al momento è stata sperimentata per osservare alcune cellule del muscolo cardiaco, ma si sono fatti avanti molti produttori anche del settore non scientifico interessati a questa scoperta.

Foto | jurvetson
Via | SideWaysNews

  • shares
  • Mail