Sigma produrrà una nuova evil


Sigma sta pensando di entrare nel mercato delle fotocamere senza specchio ad ottiche intercambiabili (Evil, dall'acronimo inglese).

Kazuto Yamaki, Chief Operating Officer, ha spiegato che potrebbe arrivare sul mercato una Evil dotata di sensore Foveon, ma che l'azienda sta anche pensando di produrre obiettivi per i sistemi senza specchio di Olympus, Panasonic, Samsung e Sony.

Verranno realizzati soprattutto zoom che nel corso dei prossimi anni diventeranno sempre più richiesti quando la massa cercherà le prestazioni e la compattezza. Una doccia fredda per chi ha brevemente sperato nell'arrivo di nuovi fissi.

Yamaki continua nell'intervista spiegando come i nuovi obiettivi annunciati al Pma siano migliori anche grazie ad un programma sviluppato in casa per lo studio di come la luce passa attraverso l'obiettivo e si riflette sul sensore.

Via | DPReview

  • shares
  • Mail