Leica M9 su DxOMark


Lo scorso settembre Leica ha rilasciato la Leica M9, la prima telemetro digitale full frame.

DxOMark ha analizzato i risultati e pubblicato un articolo che descrive il test. Innanzitutto va fatto notare che il sensore utilizzato è CCD, mentre la concorrenza è già passata da tempo ai sensori CMOS.

I risultati sono simili a quelli della Canon 5D lanciata più di 4 anni fa. A bassi iso le immagini sono buone, ma come si sale la qualità comincia a mancare e la gamma dinamica cala velocemente.

In pratica è il sensore con la minore qualità fra tutte le full frame presenti su DxOmark. Inoltre, comparando la M9 con la M8 si nota come l'aumento della qualità sia dato solo dall'aumento delle dimensioni del sensore e non dal miglioramento delle prestazioni per singolo pixel.

Da notare che il firmware applica una riduzione del rumore automaticamente a partire da iso 320.

Via | DxoMark

  • shares
  • Mail
19 commenti Aggiorna
Ordina: