Phase One rilascia Capture One 7.1.3

Phase One ha rilasciato un aggiornamento di Capture One 7.1.3, ecco le nuove fotocamere e ottiche supportate


Phase One ha rilasciato un nuovo aggiornamento di Capture One, il programma è arrivato alla versione 7.1.3 del suo software per la gestione, il sviluppo e l’editing delle immagini. In questa nuova versione la novità più interessante è il supporto delle nuove fotocamere lanciate sul mercato, ma è stata aggiunta anche la possibilità per gli utenti Mac di importare i cataloghi di Adobe Lightroom (4 e 5).

Phase One è un’azienda danese nata nel 1993 che nel corso degli anni si è specializzata nel medio formato di altissimo livello, specializzata nella produzione di softwaree di macchine fotografiche digitali. Il loro software più famoso è quello per l’elaborazione dei file RAW, appunto Capture One. Nel 2009 ha acquisito Mamiya ed è cresciuta la sua competenza nell’ambito delle fotocamere.

Elaborare correttamente un file RAW è molto importante ed è una fase delicata che incide moltissimo sul risultato finale, il file grezzo è un’arma a doppio taglio pertanto qualunque sia il programma che usate cercate di studiarlo un pochino, perché altrimenti si rischia di fare più danni che altro. Capture One è sicuramente una valida alternativa a Camera Raw, soprattutto visto il nuovo sistema di abbonamento intrapreso da Adobe.

Con la versione Capture One 7.1.3, Phase One ha aggiunto nuove fotocamere supportate dal programma che sono le seguenti:

  • Canon 1D C
  • Nikon V2, J3, S1 and Coolpix A
  • Leica X Vario
  • Panasonic DMC-G6 and DMC-GF6.
  • Samsung NX300
  • Sony SLT-A58 and NEX-3N

Oltre alle macchine fotografiche ecco i nuovi obiettivi supportati dal programma: il Canon EF 24-70mm f/4L IS USM, il Nikon AF-S NIKKOR 28-300mm f/3.5-5.6G ED VR e varie ottiche Olympus M.ZUIKO DIGITAL.
L’aggiornamento lo potete scaricare a questo link.

Foto | phaseone.com

  • shares
  • Mail