Yushu, 13 giorni dopo il terremoto


Due settimane un terremoto di magnitudo 6,9 ha colpito la regione Yushu della Cina causando molti danni e vittime.

Le operazioni di soccorso non sono state rese semplici né dalla geografia del territorio né dalle condizioni meteorologiche. Operazioni che sono state anche condizionate dalla politica poiché la regione è di etnia tibetana.

I corpi dei defunti sono stati cremati anziché essere lasciati all'aperto per gli avvoltoi come da tradizione per i buddisti.

Foto | SFTHQ
Via | BigPicture

  • shares
  • Mail