Una nuova tecnologia per la visione notturna


Al momento per poter scattare foto di notte sono necessari strumenti molto costosi come gli AstroScope. Questi accessori sono costosi, ingombranti ed usano molta corrente.

Alcuni scienziati sono riusciti a sviluppare una nuova tecnologia, partendo da quella dei televisori flat, in grado di ridurre i costi, l'ingombro e la corrente assorbita durante il processo.

Il target principale è il mercato della visione notturna ed i piani per il futuro parlano di 18 mesi per produrre occhiali, sistemi per cellulari e parabrezza per auto. Un'innovazione interessante che speriamo possa arrivare presto anche nel mercato reflex.

Via | ImageSensorsWorld

  • shares
  • Mail
3 commenti Aggiorna
Ordina: