Il magico time lapse su come nascono i fiori di Daniel Csobot

Daniel Csobot ci presenta un bellissimo time lapse sulla nascita dei fiori, dal seme alla pianta con una ottima fotografia macro.

Macro Timelapse from Daniel Csobot on Vimeo.


Emozionarsi con la fotografia

è tanto semplice quanto raro, siamo bombardati di foto ogni giorno tutti i giorni, a volte è veramente difficile fermarsi, riconoscere e apprezzare il bello. In generale non sono una grande estimatrice di time lapse e audiovisivi fotografici, mi piacciono le foto da guardare, sfogliare,tornare indietro e riguardare, meglio se con le stampe tra le mani.

Oggi vi presento un time lapse veramente bellissimo, un lavoro tutto macro che ci svela come nascono le piante, come crescono e come sbocciano i fiori, un lavoro davvero incantevole che sfiora la magia. L’autore e il regista di tutto è il fotografo e video fotografo Daniel Csobot, un giovane ragazzo tedesco che ci mostra l’intero il processo della nascita di un fiore: dal piccolo seme per si muove per raggiungere il terreno per avere il nutrimento alla nascita dei fiori.

L’idea può sembrare banale, anche se non sono d’accordo, ma la realizzazione è davvero impeccabile, c’è tanta poesia in questo lavoro, non so voi ma a me emoziona davvero tanto. L’attrezzatura usata da Daniel Csobot è composta da una Canon 7D, gli obiettivi Canon EF 100mm Macro e il Canon 15-85mm, un Fotozelt che è una sorta di softbox, una lampada Tageslichtlampen, il Kessler CineSlider che è un carrellino con i binari tra i migliori sul mercato. Un’attrezzatura curata e particolare ma che è accompagnata anche da una tecnica e un’attenzione davvero ammirevole.

Un time lapse molto dolce che racconta il bello che ogni giorno scorre sotto i nostri occhi. Da piccola credevo che le piante crescessero di notte come per magia, questo video un po’ si avvicina a quelle belle sensazioni di stupore e innocenza.

Fonte | Petapixel

  • shares
  • Mail