IOE3-Kanban, il muro dei 100 Megapixel è stato superato anche dalle fotocamere made in China

La IOE3-Kanban è una fotocamera da 100 Megapixel made in China progettata per uso industriale, quindi dal costo di produzione relativamente basso

IOE3-Kanban

Parlare di una fotocamera digitale con una risoluzione di 100 Megapixels non fa più notizia. I dorsi digitali hanno infatti da tempo raggiunto e superato questa risoluzione, grazie alla tecnica del multiscatto, come nel caso del Sinarback eXact da 192 Megapixels. Per non parlare poi delle fotocamere con la risoluzione misurata in gigapixel, come nel caso della fotocamera astronomica Hyper Suprime-Cam oppure del sistema di videosorveglianza ARGUS-IS.

Si tratta però di prodotti militari, oppure prodotti unici, oppure prodotti comunque talmente costosi da rivolgersi da una stretta cerchia di clienti. Invece l'ultimo prodotto dell'inarrestabile industria del made in China è una fotocamera digitale progettata per uso industriale: quindi è semplice, leggera, robusta ed economica. Non si conosce ancora il prezzo di vendita, ma la IOE3-Kanban, questo il nome attribuito alla fotocamera, è almeno sulla carta davvero molto interessante.

Il suo sensore CCD da 10,240 x 10,240 pixels è ospitato dentro un corpo che misura sul lato più lungo 19,3cm e che può resistere a temperature comprese tra i -20° ed i +55° C. I suoi progettisti garantiscono che ha un'elevata sensibilità e la capacità di registrare immagini con un'elevata gamma dinamica, fatto che la rende ideale per la fotografia aerea di documentazione.

Non a caso l'unica immagine al momento disponibile realizzata con la IOE3-Kanban, che potete vedere in galleria, è una ripresa aerea di un agglomerato urbano. Peccato che non sia possibile ingrandire i dettagli per apprezzare realmente l'elevata risoluzione di questa fotocamera.

Via | Peta Pixel

IOE3-Kanban

IOE3-Kanban
IOE3-Kanban

  • shares
  • Mail