StrobePack, lo zaino con il sistema di illuminazione flash incorporato

Il fotografo texano Mark Kaplan si è costruito uno zaino per portare sempre con sé due flash Nikon SB-600 completi di modificatori come ombrelli e softbox

StrobePack

Quando c'è poca luce è difficile ottenere immagini di un certo impatto. Certo, alte sensibilità ed ottiche luminose aiutano. Ma rumore, sfuocato e mosso restano sempre in agguato. Usare il flash aiuta, ma si rischia di ammazzare l'atmosfera con ombre nette ed evidenti. Sarebbe già meglio lavorare con modificatori come ombrelli e softbox, che rendono la luce più morbida e quindi le ombre meno fastidiose.

Ma se dobbiamo muoverci in continuazione e non abbiamo un assistente che ci aiuti a spostare gli stativi con i flash, come si fa? Il fotografo texano Mark Kaplan ha trovato una soluzione al problema semplicemente indossando i flash. Ha infatti costruito un sistema di illuminazione flash fissato ad uno zaino militare A.L.I.C.E. BackPack Frame.

Sul telaio in metallo dello zaino ha posizionato due bracci con flash Nikon SB-600 attaccati ad un adattatore che consente di montare per l'appunto sia ombrelli che softbox. Il tutto è controllato tramite i trigger wireless Phottix Odin. Per rendere il tutto ancora più scenografico ha anche aggiunto un sistema di illuminazione a led che decora la zaino: come se fosse difficile farsi notare con tutto questo ambaradan!

I risultati in ogni caso sono interessanti, come potete vedere negli scatti in galleria, grazie anche al fatto che Mark Kaplan cerca comunque di lavorare con tempi lunghi per mantenere l'atmosfera della luce ambiente. Tanto a congelare perfettamente i soggetti ci pensa la potenza di fuoco che si trova sopra le sue spalle.

Via | PetaPixel

StrobePack

StrobePack
StrobePack
StrobePack
StrobePack
StrobePack
StrobePack
StrobePack
StrobePack

  • shares
  • Mail