Ferrania ricomincerà a produrre pellicole

Nuove interessanti novità sul fronte analogico, Ferrania ha deciso di riavviare la produzione


Il mondo analogico è sempre più in difficoltà, ci sono tante case di produzione che “soffrono” il digitale e che sono costrette a chiudere bottega o ad alzare i prezzi. Per tante società in crisi, c’è anche chi decide di scommettere di nuovo sulle pellicole e di iniziare la produzione, Ferrania ha annunciato di essere in procinto di riavviare la produzione.

Ferrania è un marchio italiano specializzato in materiale fotografico che ha la sede operativa a Ferrania in provincia di Savona, la storia comincia nel 1882 e vive tra i successi per lungo tempo, fino a quando il digitale non si affaccia nel mercato italiano e internazionale. Resiste fino al 2009 quando purtroppo è costretta a interrompere la produzione.

Tra i film più famosi di Ferrania c’è sicuramente la pellicole a colori Solaris che dovrebbe anche essere una di quelle che verranno riportate in auge. Ferrania nel suo blog ha dichiarato che per prime verranno prodotte la pellicola a colori negativa Ferrania Solaris FG-100 Plused una diapositiva derivata dalla Scotch Chrome 100. Per quanto riguarda i formati, pare che verranno prodotti quelli che avranno una maggiore richiesta, ed in effetti mi sembra giusto, è già un salto nel buio produrre di nuovo pellicole, è normale che si cerca di produrre quelle più richieste e che, presumibilmente, verranno anche vendute. Ad occhio e croce direi che si può già pensare alle pellicole 35mm, per il 120 ci vuole un piccolo miracolo!

Voi che ne pensate? Secondo voi è una buona idea tuffarsi nel mondo delle pellicole nel 2013?

Foto | da Flickr di lucavioletto

  • shares
  • Mail
3 commenti Aggiorna
Ordina: