Nikon Coolpix S6600, un'altra compatta che si controlla a manina

La nuova Nikon Coolpix S6600 è caratterizzata da un monitor completamente orientabile, il Wi-Fi integrato e la possibilità di controllare ripresa e zoom con dei gesti

Nikon Coolpix S6600

Un classico. I piccoli propongono le idee innovative e se poi funzionano vengono usate anche dai grandi. Un esempio? Prendiamo il controllo gestuale, ovvero la possibilità di attivare l'autoscatto, la ripresa e lo zoom semplicemente muovendo la mano davanti all'obiettivo. Ha fatto la sua comparsa sul mercato con la Samsung MV900F, ma un anno esatto dopo arriva anche sulla Nikon Coolpix S6600.

Il controllo gestuale sulla Nikon Coolpix S6600 viene gestito facilmente grazie al monitor da 2,7" e 460.000 pixels completamente orientabile, utile ovviamente anche per i classici scatti dall'alto e dal basso. Sulla scheda tecnica spicca anche il sensore CMOS retroilluminato da 1/2.3", con una risoluzione di 16 Megapixels, abbinato ad un'ottica 12x con stabilizzatore VR, che copre le focali equivalenti da 25-300mm, con un'apertura f/3.3-6.3.

Tra le altre caratteristiche troviamo l'ormai immancabile Wi-Fi, integrato allo scopo di facilitare la condivisione immediata delle immagini riprese, trasmettendole ad uno smart device come uno smartphone oppure un tablet dotato di connettività dati. Per chi vuole poi divertirsi con effetti creativi li potrà usare sia in fase di ripresa che successivamente allo scatto.

C'è anche la modalità panorama semplificato, che guida il fotografo nella realizzazione di immagini a 360°. Infine immancabile la possibilità di effettuare riprese video Full HD 1920 x 1080/ 60i, facilmente attivabile con il tasto dedicato sul retro della fotocamera. La nuova Nikon Coolpix S6600 sarà disponibile nei negozi a fine Settembre ad un prezzo previsto di £ 199,99.

Via | Nital

Nikon Coolpix S6600

  • shares
  • Mail