Shots from Heart To Lens: la fotografia Live di Simone Cecchetti

Se vi piace chi riesce a coniugare la passione per la fotografia con quella per la musica, e vi è capitato di frequentate locali live romani, da Stazione Birra al Circolo degli Artisti, sapete già chi è Simone Cecchetti, e probabilmente vi sarà capitato di vederlo scattare foto ai numerosi gruppi e artisti che si sono esibiti su questi palchi.

Ma se ignorate ancora cosa riesce a cogliere il suo sguardo e l’obiettivo, consiglio di dare una sbirciata alla gallery di scatti e reportage live che questo interessantissimo fotografo romano, ha realizzato negli ultimi anni ad un panorama musicale che spazia tra generi e atmosfere, dal palco al backstage, da Roma a Tokyo, dall’Europa agli USA.

Stretto su un volto, un particolare o una goccia di sudore, concentrato sulle emozioni e l’energia di una canzone, dalle vibrazioni sul palco al fervore delle platee, Simone Cecchetti continua a girare il mondo a caccia di tutto quello che un immagine è capace di trasmettere della musica.

Dalla graffiante Skin degli Skunk Anansie, all’incontenibile Juliette Lewis, da Patti Smith a Madonna, dai Rolling Stones agli Oasis ... molti dei suoi scatti del repertorio musicale, sono stati raccolti nel libro Shots from Heart To Lens, ma la gallery cresce ogni giorno, sarà in mostra questa estate al Festival di Arles, mentre frequentando uno dei suoi workshop sulla fotografia live c’è anche la possibilità di affiancarlo nel lavoro.

  • shares
  • Mail