Coming Home: l'obiettivo di Bruce Weber per la campagna di DEDON

Book_ComingHome_Bruce Weber_for_DEDON

Quel senso di libertà, potenzialità insospettabili, comodità e intimità slegata dai contesti convenzionali, che rendeva desiderabili e avvincenti le case sugli alberi dei giochi estivi, anima Coming Home, l’outdoor living di Bruce Weber realizzato per la campagna promozionale di Play, la nuova collezione di mobili per esterno della tedesca Dedon.

Mobili per godersi la natura e la vita, dietro i quali c’è lo zampino di Philippe Starck e del suo assistente Eugeni Quitllet, ideali anche per una casa su un albero, in perfetta sintonia con l’atmosfera libera da restrizioni e condizionamenti dei protagonisti degli scatti.

Immagini raccolte nelle 120 pagine del volume in edizione limitata "Coming Home", che potete sbirciare e acquistabile sul sito di Dedon, che donerà 10€ per ogni volume venduto a Green Chimneys, la fondazione che Bruce Weber supporta da anni e utilizza l’interazione con la natura e la pet therapy per migliorare la quotidianità e l’autostima dei bambini con difficoltà emotive e comportamentali. La stessa natura e gli animali che non mancano alla campagna Coming Home.

  • shares
  • Mail