I piaceri di massa di Patrick Smith

Leisure Projects by Patrick Smith

Osservatore critico dell'instabile relazione tra l'ambiente del 21esimo secolo e i suoi abitanti, ha iniziato nel 2006 il progetto fotografico "Leisure Project. Così recita la bio di Patrick Smith sul suo sito. Il suo è, sempre per citare la fonte: "un approccio fotografico al nostro "ambiente naturale" che rivela come la nostra società da secoli stia ridisegnando i panorami in modo da renderli adeguati alle nostre necessità".

Se queste sono le premesse, bisogna dire che Patrick Smith in questi anni, ha davvero fatto un buon - anzi, ottimo lavoro. La sua serie Leisure infatti è una raccolta di alcune delle immagini più eloquenti e rappresentative di quella che è la condizione di estremo sfruttamento in cui versa il nostro pianeta.

Dalle stazioni sciistiche che trasformano la montagna in una marea di brulicanti esserini in tuta, alle spiagge in cui si arenano migliaia e migliaia di bagnanti come trichechi alla deriva; c'è un che di naturalisticamente grottesco e apocalittico nella visione di Patrick Smith dell'industria del turismo.

Leisure Projects by Patrick Smith
Leisure Projects by Patrick Smith
Leisure Projects by Patrick Smith

  • shares
  • Mail
2 commenti Aggiorna
Ordina: