On pense bien a vous, foto parodie delle vacanze

On pense bien a vous è un sito francese che prende in giro, asuon di foto ironiche, le classiche foto da vacanza

On pense bien a vous 6

E’ dura la vita di chi non va in vacanza ed è costretto a restare in città e a lavorare, mentre sui vari social network si vedono scorrere le foto di parenti, amici e colleghi che se la spassano al mare con i piedi sulla sabbia e un cocktail con ombrellino in mano. Per sopravvivere ad un’estate lavorativa alcuni ragazzi francesi hanno creato un blog davvero simpatico che si chiama “On pense bien a vous”, una parodia degli stereotipi delle classiche foto da vacanza: la sabbia bianca, il cocktail in mano, le infradito, i piedi dentro l’acqua ecc.

Per dare sostegno morale a tutti quelli che sono in ufficio o che non hanno le ferie (ci sono tanti casi purtroppo!) il blog On pense bien a vous mette insieme le foto classiche da vacanza (quelle che ci fanno morir d’invidia e suscitano un po’ di odio nei confronti del nostro vicino di scrivania che se la spassa lontanissimo da noi e dal posto di lavoro) insieme ad ironiche risposte, più o meno acide, da città.
On pense bien a vous
On pense bien a vous 1
On pense bien a vous 2
On pense bien a vous 3
Questi dittici sono assolutamente divertenti, a sinistra c’è la foto fatta in vacanza, quella incriminata diciamo, a destra invece l’equivalente cittadino/lavorativo che fa un po’ il “verso” a chi è in vacanza. Asfalto contro sabbia, piccione contro gabbiano, brezza marina contro ventilatore, scaletta del solarium contro scala mobile della metro e così via per pagine e pagine. La foto più rappresentativa però è quella formata da un lato con una mano che fa simpaticamente le corna e dall’altro lato un dito medio, decisamente meno rilassato!

Nella nostra fotogallery ho raccolto alcune delle foto più simpatiche, se restate in città o le vostre vacanze sono solo un lontano ricordo, vedrete che vi strapperanno un sorriso. E voi lettori di Clickblog siete in vacanza o in città? Io vivo sul mare, quindi un po’ di mare riesco a concedermelo, tra un lavoro e l’altro!

On pense bien a vous 4
On pense bien a vous 5
On pense bien a vous 6
On pense bien a vous 6
On pense bien a vous 7
On pense bien a vous 8
On pense bien a vous 9
On pense bien a vous 10

Foto | On pense bien a vous
Fonte | repubblica

  • shares
  • Mail