Martin Manley: My Life and Death - Sito e foto di un suicida per i posteri

Un album fotografico di pubblico dominio, condiviso insieme alle memorie sulla vita e la morte di Martin Manley, morto suicida lo stesso giorno del suo 60° compleanno e della messa on line del sito Martin Manley: My Life and Death.

Ognuno di noi finisce per scattare e raccogliere album di fotografie della propria vita, per ricordare quello che la mente è destinata a dimenticare, ed un giorno essere ricordato dai posteri, Martin Manley ha deciso di condividere il suo album della vita e della morte direttamente on line, prima di togliersi la vita.

On line dal 15 agosto, il giorno del 60° compleanno di Martin Manley, il suo ultimo giorno di vita, il sito Martin Manley: My Life and Death nasce per condividere con tutti il contenuto (creative commons) di una vita e una morte annunciata, con tanto di prefazione.

Today is August 15, 2013. Today is my 60th birthday. Today is the last day of my life. Today, I committed suicide. Today, is the first day this site is active, but it will be here for years to come. Release of rights.

L'ex redattore di statistiche sportive del Kansas City Star che ne riporta il suicidio, e blogger di Sport in Review, dal quale si era congedato anticipando il suo suicidio e il progetto di memoriale da condividere, ha evidentemente preparato a lungo e accuratamente il tutto, preoccupandosi anche di provvedere al pagamento del sito web di Yahoo, per garantire che resti on line almeno fino al 2018.

La vita e la morte di un uomo affidata al mondo intero, insieme alle memorie scritte e quelle custodite dal suo album fotografico, che ha reso addirittura di pubblico dominio con tutte le foto che immortalano la sua esistenza sin da bambino, con le quali "chiunque può farne quello che vuole".


"I, Martin Manley, being the creator and owner of all information on the site "MartinManleyLifeAndDeath.com", neither hold nor retain any claim or copyright on any part of this web-site. I do not grant these rights to any individual person or entity either in life or upon death. Rather I release all rights to this work - making it public domain. Anyone can do with it whatever they wish."

Un album di fotografie da sfogliare on line, con la stessa curiosità e aspettative che promette la visione e trasformazione di volti, profili e aspetto, di qualcuno che cresce, cambia, e in questo caso ha selezionato memorie e memento mori da condividere, dopo aver pianificato il giorno della sua morte.

Via | Reddit

  • shares
  • Mail