Day Dreaming Magazine per James Joyce


DDProject ha realizzato per il secondo anno consecutivo BLOOMSDAY, la celebrazione della figura di James Joyce nella ricorrenza del 16 giugno, giorno in cui si svolge il suo romanzo Ulisse.

Ugo Pierri - “Il professore elastico”
Una visionarietà dissacrante spinge giù dal piedistallo il mito-Joyce e lo trasforma con nitida ironia in un bestiario delle passioni.


Guglielmo Manenti - “Epifanie”
Un sospeso vagabondare sulle strade dell'esilio conduce Bloom-Joyce attraverso visioni enigmatiche in un cromatismo brillante dai toni crepuscolari.

AKA B - “Le 12 fatiche di Joyce”
Un tratto forte disegna dodici dense varianti dello scrittore irlandese, rivelando un personaggio corroso dal tormento creativo, in bilico tra il vedere e la cecità.

Luigi Tolotti - “J.J. Tredici variazioni sul tema”
Un intarsio di sovrapposizioni letterarie e biografiche ricrea in chiave pop e surreale la densità dell'universo joyciano, con gusto grafico e cromatico.

Via | DDMagazine

  • shares
  • Mail