Lightroom 3 ad iso estremi


La novità più interessante di Lightroom 3 è il miglioramento nella gestione della rimozione del rumore.

Per testare l'effettiva efficacia del nuovo algoritmo PhotographyBlog ha scattato alcune foto in notturna ad alti iso con una Canon 1D mark IV ed una Nikon D3s. Successivamente le ha elaborate con l'editor consigliato dall'azienda per la reflex, la nuova versione di Lightroom e la precedente. Le foto sono state scattate a partire da iso 6400.

Come potete vedere il risultato migliore è sempre quello di Lightroom 3 che riesce ad eliminare il rumore mantenendo un ottimo livello di dettaglio. Non bisogna però esagerare perché se in alcuni casi è utile in altri può essere deleterio, come nei ritratti che devono illustrare lo sforzo agonistico.

Via | PhotographyBlog

  • shares
  • Mail
4 commenti Aggiorna
Ordina: