Fontaine de la Mare, poetiche serie fotografiche nell'est di Parigi

Quando la fotografia incontra il discorso poetico, istantanee marcate in rosso.

Fontaine de la Mare poetiche serie fotografiche nell'est di Parigi, smascherare

Fontaine de la Mare, che si definisce significativamente “scultore di pietre e di parole”, in realtà si chiama Michel. Le sue foto le abbiamo incontrate in una libreria dell'est parigino, La Lucarne des Écrivains, dov'è stato invitato ad esporre i suoi originali cliché che mescolano le suggestioni dell'immagine a quelle della scrittura. Perché, come si può ben vedere sulle fotografie, ciò che ritraggono prende un nuovo significato in base alle parole che vi sono scritte su. Tematiche come la statuaria, Parigi, Vienna, le maschere, l'acqua e gli sfondi materici (in gran parte cartacei e accartocciati) sono così arricchite dal surplus di senso aggiunto dalle parole marcate in rosso.

Fontaine de la Mare poetiche serie fotografiche nell'est di Parigi, parete

Ed è così che, seguendo piccoli e tortuosi cammini purpurei ci si ritrova ad esplorare con un altro senso le cinque direzioni suggerite dall'artista, indicazioni rappresentative che presentano la Fauna nel suo specchio, la Fauna e le sue maschere, la Fauna e le sue parole, la Fauna giardiniera, Vienna che danza e Parigi che si muove.Reduce con l'associazione di artisti Le Génie de la Bastille (creata nel 1984 e sostenitrice parigna ante litteram dell'apertura al pubblico degli ateliers in occasione di giornate speciali) dalla prima Biennale dei giardini di Rio de Janeiro, ritorna a farsi apprezzare con un gioco di suoni e visioni destinato a non restare unico.
Perché se fino al 31 agosto (data del finissage alla presenza dell'autore) la prima serie di photo-poétiques sarà visibile gratuitamente alla libreria, i medesimi spazi ospiteranno, stavolta dal 2 al 19 ottobre, altri lavori più recenti ed inediti, tra i quali anche gli scatti dedicati a due grandi figure femminili dell'est parigino conosciute universalmente come la pasionaria Louise Michel e l'usignolo de "La Vien en rose" Edith Piaf.

Fontaine de la Mare poetiche serie fotografiche nell'est di Parigi, chiuse
Fontaine de la Mare poetiche serie fotografiche nell'est di Parigi, maschere
Fontaine de la Mare poetiche serie fotografiche nell'est di Parigi, Vinne - Paris
Fontaine de la Mare poetiche serie fotografiche nell'est di Parigi, Vienne - Paris

Foto Sara Rania. Tutti i diritti riservati.

Via | lalucarnedesecrivains.wordpress.com

  • shares
  • Mail