Operazioni di pulizia nel porto di Dalian


Qualche giorno fa vi avevamo parlato della marea nera che sta colpendo il porto della città cinese di Dalian.

Anche se la perdita è stata contenuta l'area inquinata è pari a 430 km quadrati. Per cercare di ripulire il mare sono utilizzati i pescatori locali con oltre 8.000 barche da pesca. La maggior parte del lavoro è svolta a mano.

Su BigPicture potete vedere alcune immagini delle operazioni di pulizia e confrontarle con le precedenti riguardanti la marea nera nel Golfo del Messico.

Via | BigPicture

  • shares
  • Mail