Zenelli, la testa gimbal basculante in carbonio per sostenere ottiche pesanti

La ditta italiana Zenelli si affaccia sul mercato con un unico prodotto, una testa basculante gimbal in carbonio per supportare ottiche lunghe e pesanti

Zenelli testa gimbal carbonio

Quando il gioco si fa duro, i duri usano il cavalletto. Quando vedete dei fotografi che scattano a mano libera con bestioni come il Nikkor AF-S 800mm f/5.6E FL ED VR, non pensate che sia possibile farlo a lungo. Un'ottica che pesa poco meno di 5kg risulta chiaramente più facile da utilizzare sopra un cavalletto.

Ovviamente non un cavalletto qualsiasi e soprattutto non una testa qualsiasi. Infatti per poter muovere ottica e fotocamera con la fluidità necessaria ad inseguire i soggetti, magari durante una sessione di fotografia sportiva o naturalistica, può fare la differenza una testa gimbal, ovvero basculante. L'unico difetto di queste teste è il peso, solitamente giustificato dalla realizzazione in solido metallo e dalle dimensioni importanti.

Ma una neonata ditta italiana, la Zanelli, propone una testa gimbal basculante in carbonio, che con un peso di 1,19kg si propone come più leggero fino al 50% rispetto alla concorrenza. Il tutto senza rinunciare alla regolazione verticale, ai blocchi rapidi separati per ogni movimento, alla bolla di livellamento e all'attacco rapido Arca Swiss.

Unico difetto, tipico dei prodotti artigianali in carbonio, è il prezzo. La testa gimbal Zenelli è infatti già in vendita nello shop online del sito alla cifra ragguardevole di € 1199,00, ovvero circa quattro volte del costo di un più pesante ma comunque eccellente Benro Gimbal GH2.

Via | Zenelli

Zenelli testa gimbal carbonio

Zenelli testa gimbal carbonio
Zenelli testa gimbal carbonio
Zenelli testa gimbal carbonio

  • shares
  • Mail