Eolo Perfido street photography: workshop on the road in quel di Parigi

Lanciarsi nella fotografia di strada con la guida dell'italiano Perfido tra Rues, Places e Boulevards.

14 – 17 Novembre 2013, quattro giorni per scoprire ed immortalare le suggestioni urbane della capitale francese, questo il programma del workshop di Street Photography firmato Eolo Perfido. Un'occasione per partire all'avventura nelle strade della città, e approfittarne anche per visitare il Paris Photo, seguendo le orme di un professionista forte di quattordici anni d'esperienza, maturata come assistente di SteveMcCurry e durante una serie di assignment i fotografi Eugene Richards, Elliott Erwitt e James Natchwey.
Lezioni tecniche e pratiche, sviluppo della visione critica e full immersion nel panorama locale, rigorosamente in lingua italiana, gli ingredienti di un'immersione concettuale illustrata dallo stesso Perfido:

La fotografia di strada è tra tutte le discipline fotografiche una delle più complete ed utili per sviluppare l’attitudine a fotografare in qualsiasi condizione. Indipendentemente dal genere fotografico svolto per passione o professione, consiglio sempre ai miei studenti e colleghi di affrontare la Street Photography come strumento di crescita. La propria tecnica fotografica si rafforza in modo evidente man mano che ci si applica nella fotografia da strada. Si impara a conoscere la luce ambiente in tutte le sue forme oltre che a scattare in luce mista ambiente/artificiale. Si sviluppano inoltre la capacità di vedere ed interpretare le situazioni in modo meno superficiale. Costringe il fotografo e camminare, ad imparare a riconoscere le situazioni ed i dettagli che possono fare di uno scatto una grande fotografia. Ad andare incontro alle persone e spesso conoscerle costringendoci a sviluppare capacità di relazione, caratteristica molto importante per un fotografo.

Ed ecco che una tra le discipline fotografiche più complete si apre agli appassionati, permettendo loro di sviluppare le abilità legate all'esaltazione della luce mista ambiente/artificiale affinando accuratamente la capacità di cogliere la poesia del quotidiano. Costringendo i fotografi a mettersi costantemente in gioco la street photography incide accuratamente sulle capacità relazionali dell'interprete, trasformandolo in un catalizzatore di accadimenti. Eventi suscitati ed analizzati dal corso che prevede una parte introduttiva propedeutica, con riferimenti storici, tecnici e stilistici ad alcuni dei grandi del passato ed alcuni fotografi di street contemporanei, passando per una parte dedicata alla composizione, per poi procedere con le metodologie di approccio ai potenziali soggetti e la finezza dell'intuito, indispensabile per catturare con rapidità gli istanti capitali. Sezioni teoriche e metodologiche che si alterneranno ad uscite fotografiche di esercizio (i luoghi noti come Montmartre, il Sacro Cuore, Rue de Rivoli, ma anche il Canal Saint-Martin) fino all'ultima sera, nella quale le immagini realizzate durante le sessioni di scatto saranno messe a confronto per sostenere il miglioramento. Una macchina digitale reflex o compatta dotata di modalità M (manuale), una lente grandangolare o zoom, un flash (facoltativo), un computer portatile (facoltativo) l'equipaggiamento richiesto, meglio ancora se accompagnato da un piccolo portfolio personale.

Info al link

Via | workshopontheroad.com/street-photography-workshop-a-parigi

  • shares
  • Mail