Le architetture di Nicholas Alan Cope

ARCHITECTURE-II

Dal Maryland a Los Angeles, dall’Art Center College of Design alle esplorazioni fotografiche, Nicholas Alan Cope sembra avere una notevole sensibilità per le astrazioni del paesaggio, capaci di evocare qualunque cosa come macchie di Rorschach.

Still life inconsueti, paesaggi geometrici, e superfici trasformate in pattern, caratterizzano tanto i progetti commerciali di Nicholas Alan Cope quanto quelli personali, nei quali ovviamente la percezione meno inibita dalle logiche di mercato può lanciarsi in voli pindarici senza paracadute.

Per questa gallery ho scelto le geometrie nette ed i contrasti decisi di Architetture II, tanto accecanti quanto sinistri, voi potreste preferire quelle di Architetture I, o uno qualsiasi dei progetti fotografici, ma da brava psicometrista in erba mi piacerebbe anche sapere quali.

ARCHITECTURE-II
ARCHITECTURE-II ARCHITECTURE-II ARCHITECTURE-II ARCHITECTURE-II

ARCHITECTURE-II ARCHITECTURE-II ARCHITECTURE-II ARCHITECTURE-II

ARCHITECTURE-II ARCHITECTURE-II

  • shares
  • Mail