Pupazzetti per l'obiettivo, un'idea semplice ma efficace per attirare lo sguardo dei bambini

Un'azienda tessile spagnola ha ideato dei simpatici pupazzetti realizzati in patchwork da infilare sull'obiettivo della reflex per attirare l'attenzione dei bambini


Avete mai provato a fotografare i bambini? No, non provate a vincere facile puntando la fotocamera su bimbi e bimbe di almeno tre anni. Mettetevi alla prova ed affrontate la sfida di fotografare bambini sotto i tre anni. Nella maggior parte dei casi la loro attenzione sarà rivolta a qualsiasi cosa ad eccezione della vostra fotocamera.

Ovvero diventa tremendamente difficile riuscire ad avere lo sguardo rivolto verso la fotocamera. In questo caso la classica soluzione è trasformarsi per qualche secondo in un clown: più sarete buffi e divertenti e più secondi di attenzione riuscirete ad ottenere dal pargolo. Però fare il clown e cercare al tempo stesso la giusta inquadratura e la giusta messa a fuoco può diventare una sfida.

Una soluzione semplice e probabilmente efficace viene proposta da un'azienda tessile spagnola, la Espaço Artesanal Patchwork, che produce dei simpatici pupazzetti da infilare letteralmente sull'obiettivo. Come potete vedere dalle immagini in galleria sono tutti molto colorati e strappano un sorriso anche ai più grandi.

Purtroppo la Espaço Artesanal Patchwork non vende i suoi prodotti in Italia e facendo una rapida ricerca su Internet non esistono prodotti simili di altre aziende. Ma trattandosi di pezzi di stoffa cuciti insieme non è difficile da fare in casa. Quindi se avete la mamma oppure la fidanzata che se la cava con ago e filo, provate a farvi realizzare un pupazzetto per obiettivo: non dimenticate poi di farci vedere i risultati!

Pupazzetti per l'obiettivo








Pupazzetti per l'obiettivo

  • shares
  • Mail
2 commenti Aggiorna
Ordina: