"Welcome Home" di Ori Jauch: quando gli amici diventano una famiglia

WelcomeHome©Ori-Jauch

"Welcome Home" .. un invito in paradiso, una dimensione calda e piacevole, intima, familiare anche a chi intende la casa, il nido, il rifugio o la famiglia in modo meno ortodosso e tradizionale.

Io sono fortunata, vivo in una grande famiglia allargata e anticonvenzionale, che contempla legami di sangue e di affetto, parenti e amici, e so coma significa sentirsi a casa.

Probabilmente è per questo che mi ha colpito Welcome Home di Ori Jauch, ovvero emozioni, immagini e un libro, che racconta una storia d’amore e di amicizia nata all’inizio dell’anno, ma anche di una nuova vita e di una nuova famiglia nata da un gruppo di amici.

Un libro stampato in un’edizione limitata di 30 copie firmate e numerate, che potete acquistare on line a 12 Euro + spese di spedizione, e che sarà in mostra al Flash Forward Festival di Toronto dal 6 al 10 ottobre, alla Fotoweek DC di Washington DC dal 6 al 13 novembre, e quasi in contemporanea alla library pop-up della PR1 Gallery di Preston dall’8 al 19 novembre.

  • shares
  • Mail