Il copyright su Facebook, la storia di Kristen Pierson

La storia della fotografa Kristen Pierson e la questione copyright su Facebook


La questione copyright in fotografia è sempre molto ardua, con il digitale lo “smercio” di fotografie è diventato sempre più rapido e poco controllabile, girano milioni di foto e avere traccia delle proprie è sempre molto difficile. Ma di chi sono le foto che pubblichiamo su Facebook? La gente può prenderle ed utilizzare a proprio piacimento? Si possono usare per fini commerciali? Come si fa a far rispettare i propri diritti?

Credo che neanche l’avvocato più bravo e specializzato riuscirebbe a dare una risposta esaustiva a tutte queste domande, perché i casi possono tanti essere molti e il più delle volte ci si attacca ai cavilli per spuntarla, sia da un lato che dall’altro. Eppure se io scatto, sistemo e pubblico una foto dovrebbe essere la mia, se qualcuno intende usarla dovrebbe, quanto meno, chiedermi il permesso. E questo vale sia che io sono Serena Vasta un utente Flickr o Facebook tra altri milioni di utenti che se io sono una fotografa affermata o emergente.

Kristen Pierson è una fotografa specializzata in eventi ed in particolare di musica, fotografa per lo più i cantanti ed è diventata famosa grazie ai Rolling Stones, il suo cliente più prestigioso. Questa fotografa si è trovata pubblicata una sua fotografia su un giornale senza permesso,prontamente ha contattato l’editore John Howell, della Beacon Communication Inc. e gli ha chiesto il compenso in denaro che le spetta. Come tutti gli editori anche lui ha accampato delle scuse, ha detto di aver ricevuto la fotografia, di aver lasciato il watermark e, per ultimo, che la foto è stata presa Facebook e che “una foto su Facebook è di pubblico dominio”, pertanto “dovrebbe far causa a Facebook”.

Kristen Pierson non ci sta ed ha pubblicato un video in cui risponde punto per punto alle risposte dell’editore. Voi che ne pensate? Le foto su Facebook possono essere considerate di tutti?

Fonte & Foto | petapixel

  • shares
  • Mail