Nital rassicura tramite il centro assistenza LTR Service tutti i possessori di Nikon D600

La Nital ha attivato tramite il centro assistenza LTR Service un canale di assistenza preferenziale per i possessori di Nikon D600 che presentano il ben noto problema della polvere sul sensore


L'annuncio della Nikon D610 ha sollevato un gran bel polverone. Un polverone perfettamente in pendant con quello che sembra affliggere il sensore del modello precedente, ovvero la Nikon D600. I tanti clienti che si sono scontrati con il problema dell'accumulo di sporco sul sensore hanno infatti subito protestato di fronte all'evidenza che il nuovo modello è uscito proprio per correggere i ben noti difetti.

Però finora non c'è stata mai un'ammissione ufficiale del problema da parte di Nikon. L'unico accenno lo si poteva trovare solo sulla FAQ del sito Europeo di Nikon, senza in ogni caso dare una giustificazione al problema. Quindi sono comprensibili le proteste dei clienti, che nel solo forum Nital sono arrivate a riempire ben 274 pagine.

Proprio dal forum Nital, sicuramente tenuto d'occhio dai responsabili dell'azienda, arriva la prima risposta ufficiale che cerca di rassicurare gli utenti.


Una risposta importante, dato che viene promessa anche la sostituzione dell'otturatore nel caso che proprio questo componente fosse la causa del problema. Un'ulteriore gesto di correttezza nei confronti dei clienti, da parte della Nital e del suo centro di assistenza LTR Service, arriva con l'attivazione di una pagina dedicata per registrare i dati dei clienti che hanno problemi con la propria Nikon D600.

Tramite questa registrazione si potrà accedere ad un canale di assistenza preferenziale, potendo anche parlare direttamente con i tecnici che ci occupano della riparazione della Nikon D600. Due gesti sicuramente tardivi, ma finalmente adeguati nei confronti dei clienti che hanno dimostrato fiducia nei prodotti Nikon.

  • shares
  • Mail
2 commenti Aggiorna
Ordina: