Olympus, intervista a Toshi Terada

In questo video potete vedere un'intervista a Toshi Terada di Olympus.

Nei quasi 10 minuti del filmato si parla inizialmente del mercato micro quattro terzi e quattro terzi e di come l'atteggiamento del mercato americano ed europeo sia piuttosto conservativo nei confronti delle evil. Nonostante questo nel giro di uno o due anni la situazione diventerà simile a quella giapponese/asiatica attuale.

Nella seconda parte dopo una presentazione delle funzionalità della Olympus E-5 si parla in concreto della quota di mercato di Olympus nel settore professionale. Terada ammette che in quel settore l'azienda non riesce a sfondare principalmente per due motivi. Il primo riguarda il mito della dimensione del sensore ed il secondo è legato al richiamo dei marchi Canon e Nikon.

Su questo ultimo fatto possiamo anche proporre una considerazione. Chi è nel settore semi-professionale/professionale ha già investito molto in un corredo e quindi per essere invogliato al passaggio deve trovare una proposta decisamente superiore alla concorrenza. Questo richiede tantissimi soldi in ricerca, sviluppo e marketing per un settore che è prestigioso ed importante, ma i cui ricavi sono decisamente inferiori rispetto agli altri segmenti. Si capisce, quindi, molto bene la strategia di Olympus di portare avanti le sue reflex e di puntare molto sul segmento delle evil dove già dispone di una buona fetta di mercato.

Via | 1001NoisyCameras

  • shares
  • Mail
46 commenti Aggiorna
Ordina: