Nikon fa causa a Sakar per la Polaroid iM1836

Finisce in tribunale la diatriba tra Nikon e Sakar per l'eccessiva somiglianza tra la Polaroid iM1836 e la Nikon 1 J1


Nikon fa causa a Sakar per la Polaroid iM1836, questa fotocamera e la Nikon 1 J1 si somigliano parecchio e questo è impossibile negarlo, però perché arrivare addirittura ad una causa? La Polaroid iM1836 proposta da Sakar al CES 2013 è una fotocamera che esteticamente somiglia molto alla Nikon ma poi, alla fine, le caratteristiche sono diverse.

Sakar è la griffe licenziataria del brand Polaroid che alla fine dello scorso anno ha presentato la Polaroid iM1836, una Compact System Camera a ottiche intercambiabili con sistema operativo Android integrato, sensore da 18 Megapixel, un obiettivo 10-30mm, il touchscreen da 3,5”, la connettività WiFi e Bluetooth e la app proprietaria Polaroid Photo Sharing. Una caratteristica importante è che il corpo macchina non contiene il sensore, che è invece integrato nell'obiettivo, come nel sistema GXR di Ricoh. Questa fotocamera non è ancora stata immessa sul mercato e pare proprio che Nikon sia intenzionato a non farle vedere la “luce”.

L’azienda giapponese Nikon aveva tentato la via della conciliazione, ma Sakar non ha accettato le condizioni, si è passati quindi in tribunale. Nikon ha fatto causa a Sakar per violazione del diritto di proprietà sul design della fotocamera presso l'US Court for the Southern District di New York, Nikon mira ad ottenere il blocco della produzione e della vendita della Polaroid iM1836. Insomma questa fotocamera potrebbe restare chiusa in fabbrica negli scatoloni.

Dando per buono che due fotocamere con un aspetto simile non sono proprio il massimo, mi chiedo perché Nikon abbia deciso di procedere per vie legale. Mi sembra improbabile che abbia paura della concorrenza. Voi che ne pensate?

Fonte | Petapixel

  • shares
  • Mail
2 commenti Aggiorna
Ordina: