La prospettiva di Michael Paul Smith sull'American way of life anni '50

Viaggio a Elgin Park, la città americana ferma negli anni '50, costruita in miniatura e fotografata con una prospettiva realistica e avvincente da Michael Paul Smith, tra Cadillac, Chrysler e Robot.

Un tantino esasperata dal presente, la mia anima vintage si è concessa un viaggetto nel tempo con una visita a Elgin Park, il paese delle meraviglie anni '50 nato dalla passione per il modellismo e la fotografia di Michael Paul Smith.

Una fantastica città immaginaria, nata dall'estro dell'abile illustratore, designer e fotografo nato a Pittsburgh nel 1950, dando una forma incredibilmente dettagliata e immagini con una prospetta avvincente ai ricordi della sua giovinezza.

Scene di vita quotidiana degli anni '50, ambientate a tutte le ore del giorno e delle stagioni, anche nella neve, lungo le strade e i viali della città americana in miniatura costruita su plastici in scala 1:24, tra Cadillac abbandonate e incidenti ferroviari, vicoli sinistri e visioni quasi oniriche che si levano tra le nuvole di un cielo azzurro.

Paesaggi che non contemplano volutamente la presenza umana, per consentire ad ogni fantasia ed immaginazione di tessere la propria storia, al distributore di benzina, davanti alla vetrina di un negozio che fa luce nella notte, tra i vecchi modelli di Danbury, Franklin e Chevrolet Corvette, fotografati (al momento a quanto pare con una Canon PowerShot SX280 HS), sfruttando la prospettiva di paesaggi reali.

Una città della Pennsylvania che si può visitare solo con lo sguardo, attraverso fotografie avvincenti, in bianco e nero, seppia o diapositive Kodachrome, come le aspettative sulla realtà che non è mai esistita, retro-futuri popolati da robot fantascintifici come Robby, e paesaggi urbani che ricordano i silenzi e le solitudini dipinte da Edward Hopper, quanto sui set dei misteri della periferia americana di Gregory Crewdson. Un progetto bellissimo che consiglio di approfondire anche con questa intervista.

Via | Elgin Park - Flickr - Fstoppers

  • shares
  • Mail