Quadri-Cromie d'Architettura di Daniela Sidari in mostra a Enna da 18 ottobre al 3 novembre 2013

Quadri-Cromie d'Architettura di Daniela Sidari è una mostra sulla città di Burano che potete visitare a Enna al Caffè Letterario Al Kenisa fino al 3 novembre 2013

Quadri-Cromie d'Architettura di Daniela Sidari

E’ stata inaugurata oggi a Enna la mostra fotografica Quadri-Cromie d'Architettura di Daniela Sidari, un racconto per immagini della città di Burano ma vista dagli occhi di un architetto, una visione femminile e briosa ma anche colorata e vivace. La mostra della Sidari la potete visitare a Enna al Caffè Letterario Al Kenisa in Via Roma n° 481, al centro di Enna, appena sopra il Duomo.

I colori accesi e la perfetta cura della cittadina di Burano sono ormai diventati famosi in tutto il mondo, le facciate colorate e i merletti pregiati fanno ormai parte del paesaggio della regione veneta e ne segnano la storia e le tradizioni.
Quadri-Cromie d'Architettura di Daniela Sidari

Per raccontare un posto come Burano ci possono essere tante chiavi di lettura, si può puntare su vari aspetti, ma un architetto non può che soffermarsi sul rigore delle forme, ma dato che Daniela Sidari è una ragazza, non può che notare la spensieratezza dei colori, l’allegria delle tonalità accostate tra loro e le decorazioni che i cittadini quasi come un rituale tengono sempre perfettamente in ordine, come le piantine sempre fiorite in un vasetto che richiama la facciata di casa o gli ombrelli, messi ad asciugare fuori dalle finestre.

La mostra è composta da stampe quadrate, anche queste perfettamente eseguite, con una carta particolare in cui i colori sono saturi e ben definiti. Ecco un piccolo estratto della presentazione del lavoro dell’avvocato Pippo Pappalardo:

”La progettata volontà di riportare sul segno stampato la realtà sorpresa e sorprendente di Burano, costringe l'Autrice di questa novella sequenza a coniugare l'indagine sul senso storico del colore nell'arredamento urbano cittadino con la riflessione personale di architetto e fotografo: i colori hanno un peso, un senso, una storia e un sentimento che come fotografi ed architetti sveliamo, raccontiamo e proponiamo: una storia dove "il colore è forma, è identità della luce e delle tenebre" (Hoffmann) e che qui accompagna il senso dell'abitare e del vivere”.

La mostra resterà aperta fino al 3 novembre, se siete dalle parti di Enna, fateci un salto.

Foto | Daniela Sidari

  • shares
  • Mail