Terzo Tempo di Filippo Venturi, la mostra per scoprire il rugby

Terzo Tempo di Filippo Venturi è una mostra sul rugby che sarà inaugurata il prossimo 26 ottobre 2013 a Cesena

La mostra di Filippo Venturi

Vi piace il rugby? Ci avete mai giocato, avete mai visto una partita dal vivo? Il rugby è uno sport coinvolgente e molto bello, che si rivela interessante anche da un punto di vista fotografico perché è molto “fotogenico”, non per tutta la durata dell’incontro, è chiaro, ma offre spunti molto belli sia a livello agonistico che umano. In occasione delle celebrazioni del conferimento alla città di Cesena del titolo “Città Europea dello Sport 2014” è stata organizzata una mostra fotografica di Filippo Venturi, tutta incentrata sul rubgy.

La mostra di intitola “Terzo Tempo” ed è composta da 86 stampe fotografiche realizzate da fotografo cesenate Filippo Venturi che dal 2010 segue le società del Romagna Rugby Football Club e del Cesena Rugby. In merito a questa passione per il rugby, Filippo ha dichiarato:

"Fin da subito mi sono accorto che le fotografie che realizzavo erano diverse da quelle di ogni altro sport che mi era capitato di documentare. Gli atleti sono completamente immersi nell’azione e il contatto fisico è pieno: non c’è una rete che li separa, non gareggiano uno alla volta, non si possiede altro che le proprie mani, il proprio corpo e il proprio coraggio di andare incontro al gioco. I ragazzi e gli uomini che fotografavo in campo, con i loro sguardi, la postura, i gesti atletici, emanavano un senso di epicità e un profondo fascino, al punto da farmi pensare a personaggi mitologici".

Terzo Tempo, la mostra di Filippo Venturi

La mostra è stata organizzata grazie alla collaborazione con l’Assessorato ai Servizi Culturali e l’Assessorato allo Sport del Comune di Cesena, con il Centro Cinema San Biagio, Romagna RFC, il Cesena Rugby e l’Associazione Panathlon.

La mostra "Terzo Tempo" sarà inaugurata sabato 26 ottobre alle 18,00 presso Galleria del Centro Cinema San Biagio (Via Aldini, 24 – 47521 Cesena ) e si potrà visitare fino al primo dicembre. Gli orari di apertura sono i seguenti: dal lunedì al venerdì 8.00/13.00 e 20.30/23.00; il sabato 20.30/23.00 e la domenica 16.00/23.00.

Foto | Filippo Venturi

  • shares
  • Mail