La mostra internazionale della fotografia scientifica in giro per l'Italia

Ecco le prime tappe italiane della Mostra internazionale della fotografia scientifica, si inizia a Genova il 25 ottobre 2013

Peluria a forma di stella delle foglie delle piante del genere Deutzia (Lowry/Rps)

La Royal Photographic Society organizza una mostra itinerante che racconta il ruolo della fotografia nella ricerca scientifica, immagini spettacolari che non è possibile vedere a occhio nudo e che, viste così, non sembrano neanche appartenere a questo mondo. La mostra sarà inaugurata il 25 ottobre in occasione della prima tappa al Festival della scienza di Genova che si svolgerà nella città ligure dal 23 ottobre al 3 novembre 2013.

La mostra internazionale della fotografia scientifica è composta da 100 spettacolari immagini che raccontano la fotografia vista dal lato scientifico, è stata coordinata dal dottor Afzal Ansary ASIS FRPS e organizzata in collaborazione con il “Science and Technology Facilities Council” del Regno Unito, lo scopo è rendere la ricerca e il lavoro che ci sta dietro più comprensibile ad un vasto pubblico di persone.
La mostra internazionale della fotografia scientifica a Genova

Le foto esposte a Genova sono molto particolari, sono state realizzate usando attrezzature speciali come il microscopio o il telescopio, ma anche la luce polarizzata o fluorescente, alcune immagini ad alta velocità sono state fatte con apparecchiature molto sofisticate. I soggetti ritratti sono tanti, ci sono microrganismi e minerali, fenomeni naturali, parti del corpo umano, animali ma anche oggetti di uso comune.

La Royal Photographic Society ha dichiarato:

“Questa mostra, per la sua finalità educativa, sia un’opportunità unica per migliorare la comprensione del ruolo che svolge l'immagine nella ricerca e nello sviluppo scientifici”.

La mostra sarà esposta presso il Galata Museo del Mare (Calata De Mari, 1 - 16126 Genova) e l'inaugurazione sarà venerdì 25 ottobre. Dopo Genova la mostra arriverà a Padova dove rimarrà esposta dal 27 novembre al 9 dicembre , poi farà tappa a Festival della scienza di Verona.

Foto | Royal Photographic Society

  • shares
  • Mail