Diana+ 75mm Premium Glass Lens, la lente nitida ma dal fascino Lomo

Il nuovo obiettivo con le lenti in vetro Diana+ 75mm Premium Glass Lens


E’ un periodo di grande fermento per Lomography, dopo aver visto la Sardina black, adesso è il momento della Diana+ 75mm Premium Glass Lens, un obiettivo particolare e di alta qualità che è fatto in vetro, di solito invece queste macchinette sono per lo più di plastica. La Diana è una macchina fotografica prodotta ad Hong Kong negli anni Sessanta, le sue origini erano molto modeste e da molti è stata schernita per il fatto che era realizzata in plastica, in realtà poi è stata una delle macchine cult dell’epoca, dato che costava poco è stata usata per immortalare gite e foto di famiglia di moltissime persone in tutte il mondo.

La produzione delle Diana è stata interrotta alla fine degli anni Settanta e il suo successo è stato archiviato sotto la voce “toy camera“. Negli anni Novanta però torna in auge e insieme a lei vengono prodotte altre fotocamere dello stesso tipo come la Holga e si inizia a “mettere a fuoco” il filone fotografico inteso come lomografia.

Nel 2007 Lomographic Society ha riportato alla ribalta la Diana + che proprio quest’anno ha festeggiato i suoi primi sei anni. Lomography è un vulcano di idee e di progetti e vuole rendere l’esperienza della lomografia sempre più avvincente e stimolante ragion per cui ha creato la Diana+ 75mm Premium Glass Lens, un obiettivo nitido e di qualità ma che permette di avere foto in perfetto Diana’s style!

Questa lente è un 75mm formato da tre elementi in vetro, è compatibile con tutte le fotocamere Diana F+ e può essere usata insieme agli altri accessori della Diana+.Trovate la Diana+ 75mm Premium Glass Lens nei Gallery Store ma anche online nello shop del sito ufficiale. Il prezzo è di 49,00 euro.

Foto | lomography

  • shares
  • Mail