TED 2011, 100.000$ a JR


Il premio TED 2011 è stato annunciato ieri ed assegnato all'artista e fotografo che è conosciuto solo come JR.

In passato il primo era stato assegnato a personaggi del calibro di Bill Clinton, Bono ed il biologo E.O. Wilson. Le foto di JR di solito sono ambientate nelle periferie più povere delle città di tutto il mondo. JR porta l'arte in quei posti dove ogni giorno si vive con pochissimo.

Le signore diventano modelle per un giorno, mentre i ragazzi diventano dei veri e propri artisti mentre aiutano JR. Le sue foto stampate su vinile impermeabile ed utilizzate, per esempio, come tetti o muri per le baracche.

Grazie a questo premio il vincitore potrà devolvere i soldi vinti ad un progetto umanitario che si avvantaggerà della pubblicità generata e quindi di ulteriori donazioni indirette da parte di altre organizzazioni.

Per esempio Clinton finanziò un progetto per il miglioramento della salute in Ruanda, mentre il vincitore dello scorso anno, Jamie Oliver, ha voluto lanciare un'iniziativa internazionale contro l'obesità.

Quando è stato contattato telefonicamente JR si trovava a Shanghai dove sta lavorando ad un progetto per attirare l'attenzione sulla demolizione di alcuni quartieri storici della città ed ha affermato di non aver avuto ancora il tempo di pensare a quale progetto affidare i soldi vinti, ma che sicuramente includerà un qualche tipo di guerrilla art.

JR ha solo 27 anni ed è un fiero sostenitore della propria privacy, per questo motivo è conosciuto solo con le sue iniziali. Addirittura alla sua prima videochiamata su Skype si è presentato con occhiali da sole ed un cappellino calato sulla fronte.

Via | NyTimes

  • shares
  • Mail
1 commenti Aggiorna
Ordina: