Spasibo by Davide Monteleone, identità cecena alle Belle Arti di Parigi

Spasibo by Davide Monteleone: immagini di un paese violentemente lacerato.

© Davide Monteleone, Agence VII – for the Carmignac Gestion Photojournalism Award

La Cecenia di Davide Monteleone, respira, piange e gioisce. In pratica vive. A volte di profilo, in altri casi attraverso una strana e fortuita coincidenza di volti e luoghi, condensati in paesaggi dalla composizione umana irripetibile. "Spasibo", l'espressione più utilizzata per ringraziare in lingua russa, che da nome alla mostra fotografica costituita proprio dai suoi scatti e ospitata a partire da ieri e fino al 4 dicembre prossimo presso la Chapelle des Petites Augustins dell'École nationale supérieure des beaux-arts di Parigi. Un percorso che rintraccia i segni dell'identità cecena, sottolineandone la costante messa in pericolo, la soppressione sistematica di un insieme di tradizioni radicate, scardinate progressivamente da un presente apparentemente anestetizzato da calma e prosperità relativa. Il nuovo parziale e asfittico benessere garantito solo ad alcuni dal regime instaurato dall'attuale presidente Ramzan Akhmadovitch Kadyrov, e al centro delle preoccupazioni di tanti, interviene nel più profondo della popolazione, modificandone desideri e speranze fiaccate da generazioni di conflitti. Autocrazia e cecità che traspaiono dalle immagini del paese trasmesso da Davide Monteleone.
La Cecenia, tema della quarta edizione del Premio Carmignac Gestion per il fotogiornalismo, terra memore due decenni di conflitti, e tuttora lo scenario di una profonda indigenza, appare nelle sue immagini in tutta la sua fiera fragilità. E' stata proprio questa estrema sensibilità sociale a valere a Monteleone, ex-anima di Contrasto e da due anni all'agenzia VII, con esperienza come corrispondente dalla Russia, il prestigioso riconoscimento nato nel 2009 e destinato a finanziare con una borsa di 50.000 euro, una mostra personale, una monografia e l'acquisto di quattro delle fotografie esposte, un reportage direttamente legato all'attualità. Concreto sostegno del lavoro di terreno e di qualità per supportare:

...questi testimoni del mondo contemporaneo, per andare là dove gli altri non vanno.


Via | heymann-renoult.com

  • shares
  • Mail