Before they pass away - Le ultime tribù del mondo fotografate da Jimmy Nelson

Jimmy Nelson parte alla scoperta delle ultime tribù del mondo con il progetto fotografico documentale ed editoriale Before they pass away

 Before they pass away - Nenets, Russia © Jimmy Nelson, teNeues

Per chi ha smarrito da tempo ogni legame con i flussi della natura e i ritmi dell'universo, sostituendo la cultura con l'intrattenimento, la spiritualità con i dogmi, gli istinti con le manie, e i legami con dei surrogati, non è facile stimare il valore di quanto sono in grado di restituirci le ultime tribù esistenti al mondo. 

Le vibrazioni impalpabili trasmesse da chi vive in simbiosi con le stagioni, tradizioni millenarie, pratiche sociali e rituali spirituali, nelle terre inospitali e isolate del mondo intero, da quelle aride del sud a quelle ghiacciate del nord, dalle pendici delle montagne alle distese desertiche.

“If you don’t drink warm blood and eat fresh meat, you are doomed to die on the tundra”
Allevatori di renne come i Nenet (prima foto), sopravvissuti a zar, rivoluzioni comuniste e liberiste, nella rigida tundra siberiana russa, messa a rischio dall’industria energetica del gas che, per accedere agli enormi giacimenti sotterranei, inquina la tundra, dirada il muschio e indebolisce le renne, ai quali è legata al sopravvivenza di questa etnia migratoria che beve sangue caldo e mangia carne fresca per sopravvivere.

Before they pass away - Kazako Mongolia © Jimmy Nelson, teNeues

“Fine horses and fierce eagles are the wings of the Kazakh”
Popoli seminomadi come i Kazaki, discendenti di turchi, mongoli, tribù indo-iraniane e Unni che popolano i rigidi territori tra Siberia e il Mar Nero, esercitando la caccia con i falconi negli inospitali altipiani della Mongolia occidentale, credendo nei culti pre-islamici del cielo, negli antenati, il fuoco e le forze soprannaturali degli spiriti buoni e cattivi.

“My language is my awakening, my language is the window to my soul”
Popolo dalle tradizioni antiche come quelle dei Maori neozelandesi, con una mitologia unica, un linguaggio singolare e corpi che portano impressi i segni tribali della loro cultura, messa a repentaglio dall'arrivo dei coloni europei, ma anche gli ultimi guerrieri Maasai della Tanzania che si spostano con il bestiame seguendo il ritmo delle piogge, e alla vendita di capre e mucche hannp finito per aggiungere anche carbone, perline o telefoni cellulari.
“Lions can run faster than us, but we can run farther”

Le ultime tribù del mondo messe a repentaglio dall'avanzare della globalizzazione, dagli Himba della Namibia ai Chukchi della Russia, dai Gauchos dell'Argentina ai Vanuatu che prendono il nome e il colore dalle loro Isole, dagli Asaro, Dani, Goroka, Huli, Kalam, di Indonesia e Papua Nuova Guinea, ai Banna, Dassanech, Karo e Mursi di Etiopia, passando per i Drokpa, Ladakh e Rabari di India, o i Samburu del Kenya.

Oltre trenta culture e tradizioni che rischiano di scomparire con le tribù che le praticano, avvicinate, documentate e fotografate con un enorme apparecchio fotografico 4×5 da Jimmy Nelson con Before they pass away, un progetto a lungo termine che ha dedicato un paio di mesi ad ogni tribù per più di tre anni.

“In 2009, I planned to become a guest of 35 secluded and visually unique tribes. I wanted to witness their time-honoured traditions, join in their rituals and discover how the rest of the world is threatening to change their way of life forever. Most importantly, I wanted to create an ambitious aesthetic photographic document that would stand the test of time. A body of work that would be an irreplaceable ethnographic record of a fast disappearing world.”

Before they pass away è un fantastico progetto esplorativo che consiglio di approfondire sul sito dedicato, e nelle 424 pagine e 402 fotografie a colori del libro omonimo appena edito da teNeues, disponibile anche in Edition XXL limitata di 500 copie firmate e numerate, con tre fotografie autografate, mentre a seguire allego anche l'intervento del fotografo britannico al TED di Amsterdam.

Foto | Before They Pass Away © Jimmy Nelson, published by teNeues

  • shares
  • Mail