House with Fifteen Keys: Frank Horvat a Seravezza Fotografia 2014

L’undicesima edizione di “Seravezza Fotografia” ospita "House with Fifteen Keys" di Frank Horvat, 15 chiavi di lettura per un settantennio di fotografie.

Horvat- Monique Dutto at metro exit - 1959

Dopo l'incontro con gli stenti dell'umanità fotografata da Walter Rosemblum, la contemplazione emozionante dei paesaggi umani di Gianni Berengo Gardin, le visioni drammaticamente provocatorie di Peter Witkin, le rielaborazioni digitali di Erwin Olaf, l'occhio testimone dell'inferno di James Nachtwey, l'universo visionario di Roger Ballen e le memorie sovvertite di Romano Cagnoni, Seravezza Fotografia rinnova il suo appuntamento con i grandi interpreti della fotografia di respiro internazionale con "House with Fifteen Keys" di Frank Horvat.

290 scatti del grande maestro, classe 1928 con i natali nell'allora italiana Abbazia, oggi croata Opatija, per una retrospettiva che copre un settantennio di immagini, soggetti e tecniche diverse, con la medesima capacità di cogliere, grazia, eleganza e bellezza del quotidiano, inquadrando anche la fotografia di moda con il realismo del fotoreporter.

15 chiavi di lettura per le fotografie di reportage e di paesaggio, di moda, e di strada, passando per il ritratto e progetti personali realizzati dagli anni '80 ad oggi.

lingerie Chantelle SN

Un viaggio iniziato nel 1949 con una Rolleicord, passato per il Pakistan e l'India, Londra e LIFE, Parigi e Leica, l'agenzia Black Star e Magnum, l'analogico e il digitale, pronto a far rotta sull’undicesima edizione di “Seravezza Fotografia” con "House with Fifteen Keys" in mostra nelle sale del Palazzo Mediceo di Seravezza (Lucca), dal 22 febbraio al 21 aprile 2014.

Foto | House with Fifteen Keys di Frank Horvat - Seravezza Fotografia 2014
Via | iLogo

  • shares
  • Mail