Light painting con iPhone ed iPad, un metodo creativo per realizzare originali still lifes

Utilizzando iPhone ed iPad come fonti luminose per la tecnica del light painting, il fotografo filippino Laya Gerlock ha realizzato degli interessanti set di still life

Light painting con iPhone ed iPad

L'iPhone e l'iPad, ma anche qualsiasi altro smartphone o tablet hanno una caratteristica tecnica che fa gola a noi fotografi: un ampio schermo retroilluminato. Ma non ci interessa solo per poter mostrare agli amici i nostri scatti. Infatti il bello di questi schermi è che possono diventare delle ottime fonti luminose.

Infatti tramite l'uso di foto personalizzate, oppure di app specifiche come SoftBox Pro, è possibile decidere il colore ed il disegno presente sullo schermo, che comporterà un effetto specifico dell'illuminazione sul soggetto. Se poi durante lo scatto muoviamo lo smartphone o il tablet si entra nel campo del light painting, con risultati davvero originali.

Ne sono un esempio i lavori del fotografo filippino Laya Gerlock, che crea degli interessanti still lifes proprio grazie alla tecnica del light painting, dove alle classiche torce elettrice preferisce per l'appunto usare il suo iPhone ed iPad. Come potete vedere nelle foto in galleria e nel video ha funzionato molto bene l'idea di mettere un tema a righe colorate sullo schermo dell'iPad.

Questo tema permette a Gerlock di creare uno sfondo decisamente accattivante, semplicemente muovendo l'iPad dietro al soggetto. Ovviamente molto sta all'abilità del fotografo, dato che nel light painting i risultati sono sempre una sorpresa: il risultato è verificabile solo al termine di una lunga esposizione effettuata nel buio completo.

Via | DIY Photography

Light painting con iPhone ed iPad

  • shares
  • Mail